lunedì 14 luglio 2014

Scatti 
Foto: Certo sembra quasi un’assurdità parlare di gentilezza. Il mondo è pieno di violenze, guerre, attentati, devastazioni. Chi vogliamo illudere? Eppure il mondo va avanti perché siamo gentili fra noi. Nessun giornale domani parlerà di una madre che ha letto una storia alla sua bambina prima di dormire o di un padre che le ha preparato la colazione, di qualcuno che ci ha ascoltato senza distrarsi, di un amico che ci ha tirato su il morale o di uno sconosciuto che ci ha sorriso sull’autobus. Eppure, se ci facciamo caso, ogni giorno troviamo la gentilezza sul nostro cammino. Molti di noi sono gentili senza saperlo. Fanno ciò che fanno senza chiamarlo gentilezza, solo perché è giusto fare così.
Piero Ferrucci, La forza della gentilezza

Questo libro può essere tuo... clicca qui sotto
http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__la_forza_della_gentilezza.php?pn=4591 Foto: Fate come gli alberi: cambiate le foglie e conservate le radici.
 Quindi, cambiate le vostre idee ma conservate i vostri principi.

Victor Hugo

... quando la musica diventa poesia <3
http://www.ilgiardinodeilibri.it/musica/__salsa_power.php?pn=4591 Foto: Tu non hai commesso mai nessun errore. Mai. Non hai fatto mai niente di brutto. Di che cosa ti senti colpevole? Tutti i Tuoi equivoci, i Tuoi fallimenti ed i Tuoi errori sono appropriatamente quelli che si chiamano, "passi verso Dio", passo a passo. E sei arrivato a sapere tutto quello che ora sai solamente grazie all’aver percorso tutti quei passi. 
http://www.ilgiardinodeilibri.it/musica/__tibetan-bowls-chakra-meditation-cd.php?pn=4591Foto: Tutti siamo alla ricerca della felicità, 
ma la coloriamo di tali e tante sfumature e pretese da non riuscire mai a conseguirla. La felicità è qualcosa di interiore, per questo è dentro di noi che dobbiamo inabissarci per trovarla.
Sii Felice Adesso:http://www.macrolibrarsi.it/libri/__sii-felice-adesso.php?pn=4430Foto: "I sogni non sempre si realizzano, è vero. Ma non perché siano troppo grandi o impossibili. Perché si smette di crederci". 

The Secret:
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__the-secret-libro.php?pn=3930Foto: E sii grato per tutto quello che hai, la gratitudine è importante. L’universo ama le persone grate, più siete grati, più l’Universo vi darà cose per cui ringraziare.

Louise L. Hay, Puoi guarire la tua vita: http://www.macrolibrarsi.it/libri/__puoi-guarire-la-tua-vita-libro.php?pn=3930

La Sorellanza ferita 


Foto: La Sorellanza ferita 

Una donna che ricorda la sua essenza di dea sta recuperando e rinnovando la fiducia in sé stessa, essa non si sente minacciata dalle altre donne, anche da quelle che nutrono maggiore fiducia in se stesse. Una donna che riscopre la sua vera forza e carattere non attacca un'altra donna per dispetto o gelosia o per costruire la propria autostima.La concorrenza, la gelosia e la mancanza di rispetto, sotto forma di pettegolezzo, tra le donne sono sintomi di un'energia patriarcale malata, radicata nella nostra coscienza femminea. È la sorellanza ferita che vive nelle profondità della psiche poichè viviamo in un paradigma culturale che esorta la lotta delle donne contro le donne, promuove la concorrenza e ricompensa il confronto fra donne.Immaginate un mondo dove le umiliazioni, il gossip, i confronti non saranno tollerati. Un mondo in cui questi comportamenti non sono accettati come "cool", tollerabili o un modo di relazionarsi e non vengono considerati con approvazione o come un modo per "adattarsi" con le altre donne, ma intesi come espressione di profonde paure, di separazione, di abbandono o di isolamento. È il grido della ferita che chiede di essere guarita, di ritornare alla sorellanza , ad Essere Dee , è tempo di rendersi conto del danno che è stato fatto e che facciamo all'anima delle donne individualmente e come genere, ogni volta che una donna accetta e riproduce questi atteggiamenti .
È tempo di tornare alla sorellanza.
Chrysalis Woman




Una donna che ricorda la sua essenza di dea sta recuperando e rinnovando la fiducia in sé stessa, essa non si sente minacciata dalle altre donne, anche da quelle che nutrono maggiore fiducia in se stesse. Una donna che riscopre la sua vera forza e carattere non attacca un'altra donna per dispetto o gelosia o per costruire la propria autostima. La concorrenza, la gelosia e la mancanza di rispetto, sotto forma di pettegolezzo, tra le donne sono sintomi di un'energia patriarcale malata, radicata nella nostra coscienza femminea. È la sorellanza ferita che vive nelle profondità della psiche poichè viviamo in un paradigma culturale che esorta la lotta delle donne contro le donne, promuove la concorrenza e ricompensa il confronto fra donne.Immaginate un mondo dove le umiliazioni, il gossip, i confronti non saranno tollerati. Un mondo in cui questi comportamenti non sono accettati come "cool", tollerabili o un modo di relazionarsi e non vengono considerati con approvazione o come un modo per "adattarsi" con le altre donne, ma intesi come espressione di profonde paure, di separazione, di abbandono o di isolamento. È il grido della ferita che chiede di essere guarita, di ritornare alla sorellanza , ad Essere Dee , è tempo di rendersi conto del danno che è stato fatto e che facciamo all'anima delle donne individualmente e come genere, ogni volta che una donna accetta e riproduce questi atteggiamenti .
È tempo di tornare alla sorellanza.
Chrysalis Woman


 
Tempi - finali . blogspot.it




Annuncio sulla Nuova Teoria della Legge Universale

www.stankovuniversallaw.com
   
 
Con la presente vi annuncio la donazione di
UN MILIONE DI EURO (€ 1 000 000,-)
Vai al sito

Traduzione automatica